F1: Monza numeri da record, 4 mesi per salvare il futuro

Pubblicato il 07 settembre 2015 da redazione

GP-Monza-2015

MILANO. – Le 51 persone punte ieri da uno sciame di calabroni sono forse le uniche a maledire le sorti del Gp di Monza, fra le 154.500 (+11%) riversatesi all’autodromo nel fine settimana, che ha fatto registrare circa 30 milioni di euro di indotto, senza dimenticare il picco di share televisivo in Italia del 37,68% e i 600mila telespettatori stimati nel mondo. I numeri possono aiutare gli organizzatori a vedere con ottimismo la trattativa con il patron della Formula1 Bernie Ecclestone per rinnovare il contratto in scadenza nel 2017. Ma non quanto lo spettacolo in pista, durante la gara ma anche alla fine, con la solita spettacolare marea rossa sotto il podio.

Restano quattro mesi per trovare una soluzione. “Ora sappiamo che tenere il Gp è solo una questione di soldi, visti i risultati” ha sintetizzato il sindaco di Monza Roberto Scanagatti a cui, racconta, Matteo Renzi “ha ribadito il suo pensiero: che il Gran Premio d’Italia è Monza”. In pubblico il premier non ha affrontato il tema, ma secondo alcune indiscrezioni sarebbe favorevole a delegare la trattativa a un unico soggetto, Angelo Sticchi Damiani, il presidente dell’Aci, l’ente pubblico che gestisce l’autodromo con Sias, come suggerito nel paddock dal presidente del Coni Giovanni Malagò.

A Ecclestone è arrivato forte anche il messaggio dei piloti, non solo quelli della Ferrari. Lewis Hamilton è rimasto impressionato dalla marea rossa sotto il podio (nonostante i fischi). Al punto da fargli venire voglia di Ferrari? “Onestamente no, ma di fronte all’amore e la passione che i tifosi italiani hanno per la Ferrari ho provato ammirazione. Non si può sacrificare Monza e il suo rettilineo invaso dai fan – ha detto l’inglese, che ha trasformato i suoi riccioli ossigenati in una cresta -. E’ importante mantenere le corse storiche”.

Da Singapore ad Abu Dhabi, hanno molta meno tradizione alcuni degli ultimi sette Gp, in cui il leader del Mondiale potrà amministrare 53 punti di vantaggio su Nico Rosberg. “Ma sarei un folle a pensare di aver già vinto”, ha frenato Hamilton, a cui manca un Gp e un titolo mondiale vinti per eguagliare il suo idolo Ayrton Senna. “E’ un onore, e voglio andare oltre”, ha assicurato il ‘Valentino Rossi della Formula1’ (definizione di Bernie Ecclestone, gradita dal diretto interessato), che pensa di restare nel circuito decisamente meno di dieci anni.

“Ma smettere sarà uno choc – ha considerato durante la presentazione dell’olio per motori Petronas Syntium with CoolTech a Milano, prima di una visita all’Expo -, so che mi annoierò e allora dovrò rimettermi a gareggiare, magari con le moto come fece Schumacher”.

Ultima ora

12:53Eternit: i processi restano spacchettati

(ANSA) - ROMA, 14 DIC - La Cassazione ha dichiarato inammissibili i ricorsi del pg e del pm di Torino contro lo spacchettamento dei processi per la morte di 258 persone a causa dell'amianto Eternit. I processi rimangono quindi incardinati a Torino, Vercelli, Napoli e Reggio Emilia. Confermato anche il "declassamento" dell' accusa da omicidio doloso in omicidio colposo. "Siamo soddisfatti. Avevamo eccepito l'inammissibilità dei ricorsi e la Corte ha deciso in questa direzione", commenta il professor Astolfo Di Amato, avvocato difensore di Stephan Schmidheiny, ex Ad di Eternit Italia, nel processo Eternit bis. "C'erano dei vizi formali", aggiunge. Di diverso parere l'avvocato Massimiliano Gabrielli, dell'Anmil, che parla di "ennesimo regalo a Schmidheiny". "Quando una organizzazione imprenditoriale continua consapevolmente a far soldi sulla pelle della gente - sostiene - bisogna parlare di omicidi volontari, senza se e senza ma...".(ANSA).

12:48Biotestamento: al via dichiarazioni voto, verso ok finale

(ANSA) - ROMA, 14 DIC - Con le dichiarazioni di voto è iniziato in Aula al Senato l'esame del Ddl sul biotestamento. Ieri l'Assemblea di Palazzo Madama ha respinto tutte le proposte emendative. Il via libera definitivo per il testo di legge è atteso entro la mattinata.

12:45Russia: Putin, Artide renderà ricco il Paese

(ANSA) - MOSCA, 14 DIC - L'Artide aiuterà a far crescere "la ricchezza della Russia" perché "è lì che si trovano le risorse": lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin durante la sua conferenza stampa annuale aggiungendo che bisogna però tenere conto della questione ambientale e anche di quella relativa alla sicurezza.

12:42Natale: Meloni,italiani facciamo insieme rivoluzione presepe

(ANSA) - ROMA, 14 DIC - "Ho deciso di fare il Presepe quando non lo fa più nessuno, quando nelle scuole dicono che non si può fare perché offende chi crede in un'altra cultura. Continuo a chiedermi come possa un bambino che nasce in una mangiatoia o una famiglia che scappa per difenderlo, offendere qualcuno. Come possa offendere qualcuno la mia cultura. Proprio non me ne faccio una ragione: che si creda in Dio oppure no, in questo simbolo sono raccolti i valori che hanno fondato la mia civiltà. Quello che io sono è in questo simbolo: io credo nel rispetto, nella laicità dello Stato, nella sacralità della vita, nella solidarietà perché me lo ha insegnato questo simbolo". Lo dice il presidente di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni nel video "2 minuti con Giorgia", su Facebook.

12:41Salvini, nessun tavolo con chi protegge stupratori

(ANSA) - ROMA, 14 DIC - "Stiamo ricevendo centinaia di telefonate, messaggi, mail di donne e uomini arrabbiati e delusi per l'incredibile scelta di Fi di proteggere stupratori e assassini. Per quanto ci riguarda, sospendiamo le nostre previste partecipazioni a tavoli e incontri con Fi e Berlusconi finché non ci sarà un chiarimento ufficiale". Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini dopo il voto contrario di Fi in comm. giustizia al Senato all'iter veloce per la legge Molteni che nega sconti di pena per reati gravissimi.

12:40Basket: Nba, Gallinari assente ma Clippers a segno

(ANSA) - ROMA, 14 DIC - Sia pur senza Danilo Gallinari, fermato da un problema ad un'anca, i Los Angeles Clippers passano 105-96 in casa degli Orlando Magic totalizzando la loro undicesima vittoria su 26 partite disputate nella regular season del campionato di basket Nba. Miglior realizzatore dell'incontro con 31 punti Lou Williams, guardia dei Clippers. Grazie al successo interno per 108-96 sui Charlotte Hornets(31 punti di Chris Paul) gli Houston Rockets consolidano il comando nella Western Conference, così come i Boston Celtics (124-118 ai Denver Nuggets con 33 punti di Kylie Irving) mantengono la testa della Eastern Conference. Gli Oklahoma City Thunder passano 100-95 in casa degli Indiana Pacers, i Washington Wizards superano 93-87 i Memphis Grizzlies, i Portland Trail Blazers si impongono 102-95 in trasferta sui Miami Heat. Successo esterno anche per i Toronto Raptors (115-109 sui Phoenix Suns) mentre Chicago Bulls e New Orleans Pelicans hanno la meglio rispettivamente su Utah Jazz (103-100) e Milwaukee Bucks (115-108).

12:37Comune trapanese cura gatto malato di Aids, ed è polemica

(ANSA) - PALERMO, 14 DIC - E' polemica a Campobello di Mazara (Tp) per la spesa che il comune ha sostenuto per curare un gatto randagio affetto dall'Aids felino. Costo per l'assistenza 2.120 euro. Il 30 dicembre 2016 l'animale malato fu segnalato alla polizia municipale da un cittadino. Gli agenti lo fecero visitare a un veterinario. Poi il trasporto alla clinica San Vito di Mazara del Vallo. Da lì è iniziato l'iter d'assistenza per capire la patologia: le analisi del sangue, quelli specifici contro i virus e la diagnosi. Per il gatto, riporta il Giornale di Sicilia, è iniziata la cura farmacologia. "Nel centro il felino è rimasto dal 30 dicembre 2016 al 28 febbraio scorso - spiega Giuliano Panierino, comandante della polizia municipale - poi, è rimasto ancora lì sino al 7 aprile prima che un' associazione, lo adottasse". La determina di spesa ha scatenato le critiche del gruppo Io amo Campobello. "L' urgenza dell'intervento non ci ha consentito di coinvolgere l'Asp", replica Panierino. (ANSA).

Archivio Ultima ora