Migranti: Orban, accelerare muro, servono più operai

(ANSA) – SZEGED (UNGHERIA), 8 SET – Bisogna “accelerare” la costruzione del muro al confine con la Serbia, dove servono più operai: lo ha detto il premier ungherese Viktor Orban al quotidiano Magyar Idok. Ieri Orban ha visitato a sorpresa la zona di confine dove viene eretto il muro anti-migranti. Il 15 settembre è il termine annunciato per la fine dei lavori.

Condividi: