Calcio: Israele, riposo sabbatico congela i campionati

(ANSA) – TEL AVIV, 9 SET – Sabato niente calcio in Israele. Lo hanno deciso le autorità sportive dopo aver appreso di non essere esentate dal divieto generale di lavoro in Israele nel giorno del riposo sabbatico. Autorizzando lo svolgimento di partite ora rischierebbero di compiere un’infrazione di carattere penale. Un mese fa alcuni giocatori religiosi del Neghev si erano rivolti ad un tribunale per imporre alla loro squadra di non giocare durante il riposo sabbatico per non infrangere la loro fede.

Condividi: