Progetto Ospedale unico di Lagonegro, danno erariale 2 mln

(ANSA) – POTENZA, 9 SET – Un danno erariale di 2 mln di euro causato da “alcune irregolarità” nella progettazione dell’Ospedale unico per acuti di Lagonegro (Potenza) è stato scoperto dalla Guardia di Finanza che ha segnalato alla Procura regionale della Corte dei Conti 18 persone, tra cui anche alcuni amministratori regionali. Per la struttura non è stato ancora approvato il progetto esecutivo; il danno erariale riguarda “indagini geologiche e geotecniche che hanno provocato ingiustificati aggravi di costi”.

Condividi: