Grillo, in aula leggina truffa su finanziamento partiti

(ANSA) – ROMA, 9 SET -“Il Parlamento riapre le porte dopo un mese di vacanza e qual è il primo provvedimento da far approvare all’aula di Montecitorio? Ovviamente l’assegnazione del finanziamento pubblico ai partiti. O meglio, la leggina truffa che aggira un’altra legge truffa”. Lo scrive Grillo sul suo blog. “Il testo – spiega – passato in fretta e furia in commissione Affari costituzionali e pronto per essere approvato in tempi record dalla Camera è una sanatoria sui rendiconti dei partiti in assenza di controlli”.

Condividi: