Nato: in autunno grandi manovre decennio, 36mila mobilitati

(ANSA) – BRUXELLES, 9 SET – Le più grandi manovre militari Nato del decennio, con l’impiego di 36.000 soldati e battezzate “Trident Junction”, si terranno dal 3 ottobre al 6 novembre in Italia (componente aerea, con base principale a Trapani), Spagna (operazioni terrestri) e Portogallo (manovre navali). Non c’è legame specifico con la crisi ucraina, dice l’Alleanza, ma sarà testata la Nrf (Forza di risposta) e le “punte di lancia” (Spearhead), create dopo il congelamento dei rapporti di partnership con Mosca.

Condividi: