Vermi in confezioni pasta, sequestro

(ANSA) – BRINDISI, 9 SET – Un quantitativo pari a 125 confezioni da mezzo chilo di pasta secca di semola di grano duro è stato sottoposto a sequestro dagli ispettori della Asl in un supermercato di Brindisi: nelle buste c’erano vermi vivi di colore nero a documentare lo stato di infestazione parassitaria degli alimenti con scadenza nel dicembre del 2017. Il titolare del punto vendita è stato denunciato. Rimosse dalla vendita altre 2224 confezioni in attesa delle analisi che saranno eseguite da Arpa.

Condividi: