Yara: domani in aula padre, madre e sorella della ragazza

(ANSA) – MILANO, 10 SET – Fulvio e Maura Gambirasio e la loro figlia Keba ripercorreranno domani, davanti alla Corte d’assise di Bergamo, i momenti drammatici del 26 novembre 2010 quando si accorsero della scomparsa di Yara dalla palestra di Brembate di Sopra. La tredicenne ginnasta fu trovata uccisa esattamente tre mesi dopo. Sono chiamati a testimoniare nel processo a Massimo Bossetti, il muratore di Mapello arrestato nel giugno dell’anno scorso e unico imputato per l’omicidio di Yara.

Condividi: