Migranti: Salvini, accoglierei a casa mia un profugo

(ANSA) – ROMA, 10 SET – “Accogliere chi scappa dalla guerra? Sì subito, anche a casa mia ma verifichiamo quali sono i Paesi dove sono in atto conflitti. Ospiterei un profugo nel mio appartamento, anche se ho un bilocale”. Ad affermarlo è Matteo Salvini, segretario della Lega Nord, ospite di Agorà Estate, su Raitre.

Condividi: