Siria: Mosca, nostri militari non partecipano conflitto

(ANSA) – MOSCA, 10 SET – Gli specialisti militari russi si trovano in Siria per addestrare i soldati di Damasco nell’uso delle attrezzature belliche arrivate dalla Russia e non partecipano al conflitto. Lo ha detto il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov. La Russia sta fornendo assistenza alle truppe siriane perché sono “l’unica forza che può opporre resistenza” all’Isis, ha aggiunto, sottolineando che “semplicemente non ci sono altre forze organizzate ed efficienti” in quella regione.

Condividi: