Sequestro armi nel veneziano

(ANSA) – VENEZIA, 11 SET – Un ingente quantitativo di armi, anche da guerra, è stato sequestrato e una persona è stata arrestata nel corso di una operazione della Polizia di Stato a Mira (Venezia). Gli agenti della squadra mobile e del commissariato di San Marco hanno posto sotto sequestro una ventina di pistole, fucili modificati, alcuni kalashnikov, e altro materiale. l’arsenale è stato rinvenuto nella terraferma veneziana. (ANSA).

Condividi: