Russia: inaugurati altri due monumenti a Stalin

(ANSA) – MOSCA, 11 SET – Continua in Russia l’inaugurazione di monumenti in onore di Iosif Stalin. Il partito comunista di Penza, 700 km a sud est di Mosca, ha spostato un busto del ‘padre dei popoli’ dalla sede del partito al centro della città, nonostante le proteste dei residenti. L’amministrazione locale ha negato violazioni sostenendo che la statua si trova in un’area privata. A Shelanger, nella Repubblica del Mariel, è stata invece inaugurata una statua davanti all’entrata di una fabbrica di carne.

Condividi: