Migranti: Ue, apriremo discussione flessibilità costi

(ANSA) – BRUXELLES, 11 SET – La presidenza lussemburghese ha deciso di aprire la discussione sulla situazione straordinaria dei migranti ai fini del Patto di stabilità, quindi dello scorporo dei fondi. Lo ha annunciato il ministro dell’economia lussemburghese Pierre Gramegna al termine dell’Ecofin.

Condividi: