Ferito mentre guarda tv, carabinieri fermano un giovane

(ANSA) – TERNI, 13 SET – Un colpo accidentale partito da una pistola detenuta illegalmente da un 21enne ternano, fermato dai carabinieri con l’ipotesi di reato di tentativo di omicidio: questi gli sviluppi del ferimento di un 41enne, anch’egli di Terni, raggiunto oggi pomeriggio a una spalla da un proiettile mentre guardava la tv seduto sul divano di casa. Ora il giovane fermato viene interrogato nella caserma dei carabinieri dal pm Elisabetta Massini.

Condividi: