Scuola: migranti ad accogliere studenti in Liceo Cagliari

(ANSA) – CAGLIARI, 14 SET – Primo giorno di scuola al Siotto, storico Liceo classico di Cagliari, insieme ai migranti. I ragazzi – con loro c’erano anche i genitori – che cominciano oggi il nuovo anno scolastico hanno trovato nell’Aula magna un gruppo di giovani scappati dall’Africa da guerra e fame e approdati in Sardegna dopo un lungo viaggio tra deserto e barconi. Su tutti Mamadou Colibaly, 23 anni, arrivato dal Mali due anni fa e oggi cuoco. Presenti i rappresentanti di Caritas, Emergency e Croce Rossa Italiana.

Condividi: