Isis: media, Turchia colpisce ‘capitale’ jihadisti in Siria

(ANSA) – ISTANBUL, 14 SET – Raid compiuti dall’aviazione della Turchia nell’ambito della Coalizione internazionale anti-Isis hanno colpito anche la ‘capitale’ del Califfato in Siria, Raqqa. Lo sostiene il quotidiano turco Sabah, vicino al governo di Ankara, citando un documento militare. Oltre a Raqqa, sarebbero state colpite anche le roccaforti di Deir Ezzor e Suran. I raid, compiuti da caccia F-16 e F-4 turchi tra il 28 agosto e il 3 settembre, avrebbero distrutto 12 obiettivi in tre distinte operazioni.

Condividi: