Calcio: Pellegrini, non crediamo ad una Juve in crisi

(ANSA) – ROMA, 14 SET – “La Juventus non è partita bene in campionato, ma questa è una competizione diversa e sarà motivatissima. È una squadra molto forte: sono arrivati in finale lo scorso anno e hanno vinto quattro campionati di fila”. Il tecnico del Manchester City Manuel Pellegrini non crede ad una crisi della Juventus, prossima avversaria in Champions, che dovrà sfidare senza Sergio Aguero, infortunatosi ad un ginocchio. “Ma non è nulla di grave – assicura l’allenatore – Spero che torni a disposizione già sabato”.

Condividi: