Scuola: Regione Puglia deposita ricorso a Consulta

(ANSA) – BARI, 14 SET – La Regione Puglia ha depositato oggi il ricorso alla Consulta contro la legge sulla ‘Buona scuola’. Con il ricorso si chiede che venga dichiarata l’illegittimità costituzionale dell’art.1 e 183 della legge 13 luglio 2015, n.107 (Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti), per violazione degli articoli 117, 118 e 119 della Costituzione. Per la Regione Puglia, il provvedimento lede le attribuzioni dell’ente regionale.

Condividi: