Lirico Cagliari: testi accusano Zedda

(ANSA)-CAGLIARI,14 SET- “Nessuno ha visionato i curriculum per la candidatura a soprintendente, e poi il presidente Zedda presentò quella della Crivellenti che non l’aveva invece presentato”, è in sintesi quanto detto ai giudici dall’ex consigliere Cda dell’ente lirico di Cagliari, Felice Contu, nel processo al sindaco Massimo Zedda in qualità di presidente della Fondazione Lirica. E’ accusato di abuso d’ufficio per la nomina dell’ex sovrintendente del teatro Marcella Crivellenti. Nuova udienza il 18 novembre.

Condividi: