Francia rifiuta visto a coristi cristiani siriani, polemiche

(ANSA) – PARIGI, 15 SET – Venti musicisti cristiani siriani si sono visti negare il visto per Strasburgo, dove sono invitati, a inizio novembre, ad un un Festival di musica sacra. A quanto si apprende, il dossier non è stato considerato “affidabile” dall’ambasciata di Francia in Libano a cui i venti coristi si erano rivolti per ottenere il lasciapassare. Rabbia e proteste sono state espresse dagli organizzatori del Festiva. Ma ora Parigi promette di “riesaminare” la richiesta.

Condividi: