Papa: in tempi di ‘orfanità’ Chiesa sia madre

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 15 SET – In questi tempi in cui la gente si sente orfana, in cui forte è il senso della “orfanità”, la Chiesa deve essere sempre più “madre”, non “un’associazione rigida” che alla fine si trasforma essa stessa in un'”orfana”. Lo ha detto il Papa nella omelia a Santa Marta, alla quale hanno preso parte anche i cardinali del “Consiglio dei 9” riuniti fino a domani con il papa in Vaticano. Gli atteggiamenti “materni” indicati dal Pontefice sono “umiltà, bontà, perdono e tenerezza”.

Condividi: