Camorra: omicidio Siani, Napoli ricorda a 30 anni da delitto

(ANSA) – NAPOLI, 15 SET – Spettacoli teatrali, proiezioni di film, convegni, mostre, una celebrazione religiosa, deposizioni di fiori e partite di pallavolo, fra le quali una fra le nazionali femminili di Italia e Germania: Napoli ricorderà così l’omicidio del giornalista de Il Mattino Giancarlo Siani, ucciso dalla camorra il 23 settembre 1985. “Siamo ancora qui e non vogliamo dimenticare, perché chi dimentica è colpevole”, ha detto Paolo Siani, fratello di Giancarlo, durante la presentazione delle iniziative.

Condividi: