Migranti: controlli Germania a frontiera, Grecia preoccupata

(ANSA) – ATENE, 16 SET – Cresce la preoccupazione in Grecia dopo la decisione tedesca di rafforzare i controlli sui migranti alla frontiera con l’Austria: secondo la stampa ellenica ad Atene si teme che la decisione possa far sì che migliaia di persone che intendono raggiungere la Germania o altri paesi del Nordeuropa possano restare invece “intrappolate” in Grecia, dove i servizi di accoglienza sono già allo stremo. Continuano intanto gli arrivi sulle isole dell’Egeo dalla vicina Turchia.

Condividi: