Prostituzione:10 arresti in Salento,capo era prof università

(ANSA) – BRINDISI, 16 SET – Un giro di prostituzione nei centri benessere e massaggi gestito da una presunta associazione criminale composta da italiani e cinesi, guidata da un docente universitario di matematica e fisica. E’ la scoperta fatta dalla Squadra mobile di Brindisi nell’ambito di indagini durate due anni e che oggi hanno portato all’arresto di dieci persone, otto in carcere e due ai domiciliari. Tra loro anche Chu Wengchang, detto ‘Vincenzo’, 57 anni, residente a Lecce, dove insegna all’Università.

Condividi: