Migranti: Mattarella, serve assunzione responsabilità Ue

(ANSA) – VIENNA, 16 SET – Per governare il fenomeno “epocale” dell’immigrazione “occorre un’assunzione di responsabilità da parte dell’Unione europea” perché si tratta di “un fenomeno con dimensioni e ritmi crescenti che richiede di essere governato non da singoli Paesi, ma da una gestione comune europea”. Lo ha detto il presidente Mattarella parlando da Vienna.

Condividi: