Mafia: beni sequestrati, Pg Cassazione avvia indagine

(ANSA) – ROMA, 16 SET – Il procuratore generale della Cassazione Pasquale Ciccolo ha avviato accertamenti preliminari sui quattro magistrati di Palermo coinvolti nell’inchiesta della procura di Caltanissetta sulla gestione dei beni sequestrati alla mafia. La sua iniziativa- di prassi quando ci sono toghe indagate- è parallela a quella del Csm.Tre i giudici coinvolti nell’inchiesta – Silvana Saguto (che era presidente della sezione sulle misure di prevenzione), Lorenzo Chiaromonte e Tommaso Virga- e un pm,Dario Scaletta.

Condividi: