Calcio: Sarri, chiusura curve provvedimento assurdo

(ANSA) – NAPOLI, 16 SET – La chiusura delle curve che il Napoli subirà domani nella sfida contro il Bruges in Europa League “è assurdo, sono provvedimenti che non riesco a capire”. Lo ha detto il tecnico del Napoli Maurizio Sarri. “Se ci sono delle responsabilità – ha detto Sarri – bisogna arrestare i responsabili”. A proposito della scarsa prevendita per il match con il Bruges Sarri ha sottolineato che ‘l’Italia è diventata tra i più poveri Paesi d’Europa ed è quindi più difficile andare allo stadio”.