Egitto: militari, 55 terroristi uccisi in nord Sinai

(ANSA) – IL CAIRO, 16 SET – Prosegue l’operazione antiterrorismo lanciata dalle forze armate egiziane nel nord del Sinai. “Ieri – ha precisato il portavoce militare Mohamed Samir – nella nona giornata dell’operazione ‘Diritto del martire’ sono stati uccisi 55 terroristi, 35 sospetti sono stati arrestati, distrutti 30 nascondigli e neutralizzati 41 congegni esplosivi”. “Nel blitz sono rimasti uccisi due soldati e altri 12 sono rimasti feriti”, ha aggiunto.

Condividi: