Pena morte: Oklahoma sospende esecuzione, rinvio 2 settimane

(ANSA) – WASHINGTON, 16 SET – La corte d’appello dello Stato dell’Oklahoma ha accolto all’ultim’ora un appello dei legali di Richard Glossip, concedendo una sospensione per due settimane dell’esecuzione del condannato prevista per oggi pomeriggio. L’uomo, da 18 anni nel braccio della morte per aver architettato l’uccisione del suo datore di lavoro, si e’ sempre detto innocente, ma la richiesta di clemenza era stata rigettata ieri dal governatore dell’Oklahoma.

Condividi: