Usa 2016: Trump, io con Putin andrei d’accordo

(ANSA) – NEW YORK, 17 SET – Candidati repubblicani alla Casa Bianca profondamente divisi sull’approccio da avere con il leader russo Vladimir Putin e la crisi in Siria. “Per prima cosa devono rispettarci. Ma io andrei d’accordo con Putin, e farei di tutto per trovare un’intesa. Io andrei d’accordo con tutti”, ha affermato Donald Trump. Di diverso avviso gli altri contendenti sul palco: “Io non parlerei per niente con Putin, non è un tipo con cui si può parlare”, ha detto l’ex ceo di Hp, Carly Fiorina.

Condividi: