Doping: Malagò, apriamo le porte ai Nas

(ANSA) – ROMA, 17 SET – “Con il generale Gallitelli faremo fare un enorme salto in avanti al nostro mondo e alla credibilità di questa struttura”. Così il presidente del Coni Giovanni Malagò commenta la nomina di Leonardo Gallitelli a capo della struttura antidoping Nado Italia. “Ho sempre detto di aprire le porte ai Nas – aggiunge il n.1 dello sport italiano – È l’organizzazione che per definizione ha più credibilità nazionale e internazionale, visti gli accreditamenti ufficiali che gli sono stati dati dalla Wada”.

Condividi: