Migranti: Fmi, crisi umanitaria enorme

(ANSA) – NEW YORK, 17 SET – “Una crisi umanitaria significativa, di enorme portata e che richiede un’azione collettiva”. Lo afferma il portavoce del Fmi, Gerry Rice, commentando la crisi dei migranti in Europa. Il Fmi sta valutando quale potrebbe essere l’impatto economico. “La velocità di integrazione è cruciale”.

Condividi: