Tav: rifiuti contro il cantiere, No Tav dispersi con idranti

(ANSA) – TORINO, 18 SET – Ancora una protesta No Tav, nella notte, al cantiere della Torino-Lione. Dopo aver cenato nei pressi delle recinzioni, a Chiomonte, in Valle di Susa, una ventina di manifestanti ha lanciato i rifiuti del pasto all’interno del cantiere. I No Tav, che hanno anche effettuato una battitura delle reti, sono stati dispersi dalle forze dell’ordine con l’utilizzo di idranti. (ANSA).

Condividi: