Libia: Isis, attaccata prigione ad aeroporto Tripoli

(ANSA) – IL CAIRO, 18 SET – L’Isis in Libia ha annunciato di avere “attaccato un’area dell’aeroporto di Mitiga a Tripoli adibita a prigione e di essersi scontrato con le guardie”. In un comunicato sul web i jihadisti hanno riferito che “un gruppo di mujaheddin dei cavalieri martiri hanno assaltato la prigione per liberare i musulmani detenuti e sottoposti a tortura”. Fonti libiche non confermate e testimoni parlano di “almeno sei morti, tre jihadisti e altrettante guardie di Fajr Libya”.

Condividi: