Migranti: Slovenia comincia a far entrare profughi

(ANSA) – BELGRADO, 19 SET – La polizia slovena ha cominciato stamane a far entrare nel Paese gruppi di migranti in attesa alla frontiera con la Croazia, in corrispondenza del valico di Rigonce-Harmica. Ieri sera a tale punto di passaggio vi erano stati incidenti, con la polizia slovena che aveva sparato gas lacrimogeni contro gruppi di profughi che avevano forzato il cordone di agenti per entrate in Slovenia. Una decina di migranti erano rimasti feriti. Stamane la situazione era tornata tranquilla.

Condividi: