Usa: arrestato il cecchino dell’autostrada in Arizona

(ANSA) – NEW YORK, 19 SET – Un ragazzo di 21 anni e’ stato arrestato per la serie di sparatorie, almeno 15, avvenute sull’autostrada dell’Arizona nelle ultime settimane. Leslie Allen Merritt Jr. è comparso in tribunale dopo essere stato arrestato ieri a Glendale, sobborgo di Phoenix, mentre tentava di vendere un’arma al banco dei pegni. Le sparatorie sono 4, avvenute tra il 29 e il 30 agosto quando un suv, due auto e un bus di turisti, sono stati colpiti dai proiettili. Nessuno è rimasto ferito.

Condividi: