Brucia yacht di De Laurentiis, tutti in salvo

(ANSA) – NAPOLI, 20 SET – Lo yacht ‘Angra’ del patron del Napoli Aurelio De Laurentiis è stato distrutto da un incendio scoppiato al largo di Posillipo, a Napoli, mentre tornava da Ischia con la famiglia e alcuni amici. A bordo dell’imbarcazione anche due nipotini. Sono stati tratti tutti in salvo, senza alcuna conseguenza se non un grande spavento. Cannavaro, che aveva assistito ai soccorsi, aveva postato le immagini su Instagram, ma sono stati i suoi followers a rivelargli che lo yacht era quello di De Laurentiis.

Condividi: