Renzi, confronto su merito, no diktat per rilanci

(ANSA) – ROMA, 21 SET – “Se si vuole discutere nel merito sulla Costituzione va bene, noi cerchiamo il consenso più ampio possibile, a partire dal nostro partito. Se dietro si cela un rilancio continuo si sappia che non accettiamo diktat”. Così Matteo Renzi, durante la direzione del Pd.

Condividi: