Incendio in pineta Alghero è doloso

(ANSA) – ALGHERO, 21 SET – L’obiettivo degli incendiari che hanno devastato la pineta di Mugoni, nel Parco naturale di Porto Conte, erano i campeggi di Sant’Igori e di Sant’Imbenia, da alcuni anni sotto sequestro. La conferma arriva dagli inneschi trovati in zona. C’è dunque un legame tra il rogo che ha distrutto 15 ettari e più di 250 roulotte e l’inizio del processo nato dalla vicenda giudiziaria che nel 2010 e nel 2011 ha portato al sequestro dei due campeggi ritenuti abusivi e alla denuncia di 106 persone.

Condividi: