Egitto: Sisi grazia due giornalisti di Al Jazeera

(ANSA) – IL CAIRO, 23 SET – Il presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi ha pubblicato un decreto di grazia in favore di 100 detenuti, alla vigilia della festa del Sacrificio (Eid al Adha). Tra i beneficiari del decreto anche due giornalisti di Al Jazeera, l’egiziano-canadese Mohamed Fahmi e l’egiziano Baher Mohammed, condannati a tre anni di reclusione con l’accusa di aver pubblicato false notizie a sostegno dei Fratelli Musulmani nel 2013. Lo riferiscono i media ufficiali egiziani.

Condividi: