Migranti: Cameron, da Gb altri fondi per aiutare siriani

(ANSA) – BRUXELLES, 23 SET – “Faremo di più, serve un approccio globale. Bisogna aiutare la stabilizzazione dei Paesi. Sulla Siria la Gran Bretagna ha già stanziato più fondi degli Usa e altri ne daremo, per aiutare i siriani ed evitare che decidano di affrontare questo viaggio così pericoloso”: lo ha detto il premier britannico David Cameron entrando al summit Ue.

Condividi: