Tentata concussione, indagato presidente tribunale Asti

(ANSA) – ASTI, 23 SET – Il presidente del Tribunale di Asti, Francesco Donato, è indagato con l’accusa di tentata concussione e abuso d’ufficio nell’ambito di un’inchiesta relativa ad alcune procedure fallimentari. L’indagine, che secondo quanto appreso è partita da una ‘segnalazione’, è nelle mani del pm Roberto Pellicano della Procura di Milano competente per i reati commessi dai magistrati piemontesi. Donato è difeso dagli avvocati Pierpaolo Berardi, di Asti, e Vinicio Nardo, di Milano.(ANSA).

Condividi: