Taxi: Firenze, stato di agitazione dopo aumento licenze

(ANSA) – FIRENZE, 23 SET – Guerra dei taxi a Firenze: le auto bianche del capoluogo toscano sono, da stasera, in ‘stato di agitazione’, come è stato deciso al termine di un’assemblea convocata dopo la decisione, annunciata ieri dal Comune, di organizzare nei prossimi mesi un bando per aumentare di 100 il numero delle licenze in città, al fine di migliorare il servizio. I tassisti chiedono una trattativa con il Comune, intanto oggi si sono formate lunghe code di attesa.

Condividi: