Migranti: 1.200 sbarcati a Lesbo in meno di un’ora

(ANSA) – ISTANBUL, 24 SET – Circa 1.200 profughi sono sbarcati all’alba di oggi nell’isola greca di Lesbo dopo essere partiti dalla costa egea della Turchia. Lo riferiscono media locali, secondo cui 24 barconi, ciascuno con a bordo una cinquantina di persone, sono giunti sull’isola in meno di un’ora. Si tratterebbe in prevalenza di cittadini afghani.

Condividi: