Grande Guerra: cimitero Eroi Aquileia peggio del Colosseo

(ANSA) – AQUILEIA (UDINE), 24 SET – Aquileia peggio di Roma. Il cimitero degli Eroi – sul retro della basilica poponiana che raccoglie le spoglie di centinaia di morti ignoti della Prima guerra mondiale – è da settimane chiuso ai visitatori. E’ la denuncia dello storico Ferruccio Tassin che ha anche documentato lo stato di abbandono del posto “che, con le manifestazioni per il centenario dovrebbe invece essere tirato a lucido e visitabile dai turisti. Insomma, qui peggio che con la chiusura del Colosseo”. (ANSA).

Condividi: