Calcio: Panico, sorpresa dalla posizione dell’Aic

(ANSA) – ROMA, 24 SET – “Sono sorpresa da questa presa di posizione dell’Aic. Sono dinamiche che esistono, ma credo che in questo momento avrebbero dovuto rimanere al nostro interno. Di sciopero non avevo sentito parlare e non mi sembra il momento adatto. Abbiamo aspettato tanto, potevamo aspettare ancora. Mi sembrano più che altro dinamiche politiche”. Questo il parere di Patrizia Panico, centravanti della Fiorentina e della Nazionale, sulla minaccia di sciopero della Serie A femminile avanzata dall’Assocalciatori.

Condividi: