Truffe: false vendite on-line, sei arresti dei carabinieri

(ANSA) – VIBO VALENTIA, 25 SET – I carabinieri, a conclusione di un’indagine diretta dalla Procura della Repubblica di Vibo Valentia, hanno arrestato sei persone accusate di avere commesso una serie di truffe attraverso la pubblicazione on-line di falsi annunci per la vendita di prodotti di vario tipo. Gli acquirenti aderivano alle offerte di vendita pagando con carte di credito prepagate, ma non ricevevano i prodotti acquistati. Gli arrestati sono accusati di associazione per delinquere finalizzata alla truffa.

Condividi: