Mafia: Mattarella commemora Saetta e Livatino

(ANSA) – CALTANISSETTA, 25 SET – Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è giunto a Caltanissetta per partecipare alla commemorazione dei magistrati Antonino Saetta e Rosario Livatino, entrambi uccisi dalla mafia. Subito dopo la cerimonia al palazzo di giustizia, alla presenza dei vertici del distretto giudiziario, il Capo dello Stato si recherà al cimitero di contrada Gessolungo dove sono sepolti i ‘carusi’ morti in miniera.

Condividi: