Calcio: Fifa, Blatter indagato dalla Procura svizzera

(ANSA) – ROMA, 25 SET – La Procura generale svizzera ha aperto un procedimento penale contro il presidente della Fifa Sepp Blatter. Il n.1 della Federcalcio mondiale, già interrogato, è sospettato di gestione fraudolenta e appropriazione indebita. Blatter, in particolare, avrebbe firmato nel 2005 un contratto sfavorevole alla Fifa con la Federazione caraibica e, inoltre, nel 2011, sempre a nome della Fifa, avrebbe fatto versare 2 milioni di franchi svizzeri a Michel Platini, n.1 Uefa, per lavori falsamente effettuati.

Condividi: