Calcio: Donadoni, vorrei subito tornare in panchina

(ANSA) – ROMA, 26 SET – “Sto bene, ma non penso all’anno sabbatico: il modo migliore per smaltire è quello di rimettersi subito in corsa. E il più in fretta possibile”. Roberto Donadoni non nasconde il desiderio di tornare ad allenare: “Non voglio fare salti nel buio, devo valutare bene le situazioni – dice alla presentazione della Junior Tim Cup a Expo -. Se mi chiamano Udinese o Bologna? Rispondo. Poi dopo si vedrà, per ora nessun contatto. Estero? Perché no”.

Condividi: